Premio Marisa Bellisario

  
Si svolgerà il 17 giugno 2016 a Roma, presso gli studi di Cinecittà di Roma la XXVIII edizione del Premio Marisa Bellisario, con la cerimonia della consegna della Mele d'Oro.

Come ogni anno, il Premio Bellisario si avvale dell’Adesione della Presidenza della Repubblica e di un prestigioso Comitato d’Onore. Ne fanno parte la Presidente della Fondazione Marisa Bellisario, On. Lella Golfo, Franco Bassanini, Marina Berlusconi, Lorenzo Bini Smaghi, Antonio Catricalà, Sergio Dompé, Maria Bianca Farina, Carla Fendi, Gabriele Galateri Di Genola, Patrizia Grieco, Cristina Messa, Carlo Messina, Livia Pomodoro, Marco Sala, Anna Maria TarantolaLuisa TodiniDonatella TreuUmberto Veronesi.
Il premio è nato nel 1989, in ricordo di Marisa Bellisario. Un riconoscimento che ogni anno premia le donne che si sono distinte nella professione, nel management, nella scienza, nell'economia e nel sociale a livello nazionale ed internazionale.
La Mela d'Oro, che da sempre è simbolo del Premio Marisa Bellisario, è ispirata alla mela cotogna: frutto unico ed elegante, forte e deciso. Particolarità che caratterizzano le eccellenze femminili alle quali la Mela d'Oro è destinata e per le quali è stata ideata.

Una Mela preziosa, emblema di inalterabilità, di invulnerabilità e di fermezza: valori che permangono cristallizzati nel tempo e nello spazio, sospesi tra il passato ed il futuro, in un gioco costante e immutabile di luci ed ombre.