Uomo Probo 2015

  
Il Comune di San Lorenzo in Banale Dorsino ed il Circolo Ars Venandi promuovono annualmente il Premio “UomoProbo” da conferire a personalità che nella loro vita, nella loro attività professionale o di volontariatosociale/associativo hanno coniugato i valori di onestà e rettitudine personali, solidarietà, disponibilità verso il prossimo, senso della comunità con l’azione e l’iniziativa costante a favore della montagna e della sua gente.

Nella ricerca di un premio che possa rappresentare la preziosità della montagna è nato dal nostro studio-laboratorio Mastro 7 questa nuova opera, che racchiude l'essenza dei tre metalli primitivi: oro, argento e rame, incastonato in un minerale dolomitico.

"Uomo Probo 2015" a Michele Lanzinger: "La creatività a servizio della socialità della nostra gente: una creatività che sviluppa un'attenzione particolare verso i temi etici e sociali nonché questioni ecologiche come lo sviluppo sostenibile"